La casa della precarietà

Negli ultimi anni l’emergenza abitativa in Italia ha raggiunto livelli allarmanti. A causa della crisi economica e di affitti e utenze sempre più cari sta crescendo vorticosamente il numero delle famiglie sfrattate dalle proprie abitazioni. Alcune di queste scelgono l'occupazione di spazi abbandonati e in disuso come disperato tentativo per rivendicare il loro diritto alla casa. A Bologna, come in altre città italiane, ci  sono migliaia di appartamenti sfitti e centinaia di famiglie bloccate in graduatoria. Di fronte a questa emergenza abitativa è ormai prassi che le istituzioni cittadine e Acer rispondano con le armi dello sfratto e della denuncia, come se il diritto alla casa fosse una mera questione di ordine pubblico. Questo lavoro racconta una serie di occupazioni, seguite da altrettanti sfratti, portate avanti da un gruppo di famiglie con il sostegno di Asia-RdB.

Mostra altro

 

 

© 2017 by MARIKA PUICHER PHOTOGRAPHER

Designed by Graphics